Spedizione gratuita sopra 89€

La Scelta dei Prodotti

Quali sono i criteri di valutazione e gli elementi compatibili con i nostri valori che comportano la scelta di un’azienda piuttosto che un’altra? Prendiamo ad esempio la nostra provincia di Pisa, così estesa e varia, non vi è paese o piccolo borgo che non abbia una sua valida azienda agricola di famiglia magari in attività da varie generazioni. Quali sono quindi gli elementi differenziali che determinano la scelta e il nostro interesse per i prodotti realizzati?

a) La dimensione aziendale:  Fondamentale per la prima valutazione. Se l’area produttiva risultasse molto grande, diversa dalla tradizionale azienda agricola artigiana che si contraddistingue per la sua semplice struttura e area produttiva,  ci porta a scartare l’azienda in quanto ha un orientamento che tende ad una produzione basata sulla quantità che per sua natura è opposto alle logiche e leggi che il processo naturale richiede.

b) La produzione: il secondo elemento di valutazione è quello relativo alla produzione, dalle tecniche utilizzate al numero dei prodotti coltivati, fino alla distribuzione. Le tecniche di produzione devono rispettare tutti quei processi agricoli compatibili che la terra richiede. Non ci sono forzature , abusi , sfruttamento del suolo e scorciatoie industriali, esiste solo il vero ciclo naturale.  I prodotti sono quelli che il tempo permette di realizzare  in funzione della propria classificazione  merceologica. In sintesi , l’azienda produce quello che la terra consente nell’arco temporale richiesto (settimanale/mensile/annuale), la freschezza è garantita.

c) Il Rispetto per l’ambiente: terzo ma non per importanza, è la cura e il rispetto per l’ambiente e per il suo territorio. Mantenere una costante simbiosi tra uomo e terra, premia non solo chi la coltiva, ma anche indirettamente tutti coloro che ne sono coinvolti. Questo punto è inversamente proporzionale alla dimensione aziendale.

d) Rispetto animale: benvenute le aziende che nel tempo hanno cercato di mantenere all’interno dei propri allevamenti delle condizioni naturali,  sia nella struttura che li ospita, sia negli alimenti e nella vita quotidiana degli animali. Un semplice elenco di consuetudini che aiuta a conoscere quali siano i punti fondamentali  da rispettare perché si possa realizzare un prodotto eccellente, genuino e naturale ad esempio un formaggio: gli animali mangiano fieno, orzo , erba e tutto quello che stagionalmente è disponibile, no mais, no soia, no insilati. No latte in polvere per i piccoli, no antibiotici, no animali legati, no decornazione, accesso al pascolo, fecondazione naturale.

FACILE, SEMPLICE, COMODO

Libertà di scelta e di acquisto

Nessuno minimo d'ordine e di quantità

Spedizione Unica

Ricevi tutto in un'unica spedizione

Temperatura controllata

Imballaggio EPS con ice gel per il controllo della temperatura, a costo zero

Prodotti freschi

Ritiriamo i prodotti giornalmente, garantendo la loro freschezza

Scelta green

Diventi green con un click, sostieni l'ambiente e curi te stesso