Spedizione gratuita Italia, con spesa da 59€

Ricetta delle Lasagne Classiche

Le Lasagne sono il simbolo della domenica!

Sebbene le sue origini siano emiliane (non a caso la ricetta con ragù e besciamella è detta alla bolognese), questo piatto ha conquistato tutti, da nord a sud!

La domenica italiana, almeno fino a qualche anno fa aveva un unico copione, la nonna cucinava aiutata dalla mamma, i nipoti giocavano in sala, ed aspettavamo che il babbo, il nonno e gli zii tornassero da caccia. 

A quel punto ci mettevamo a tavola, con una bella tovaglia rossa a quadri, un fiasco di vino rosso, la tv sintonizzata su Linea Verde, e la nonna che arrivava con la teglia di lasagne fumanti! Chiamate tutto questo se volete, Felicità!

La scorsa domenica ho voluto provare a replicare questa poesia (in realtà ho fatto solo le lasagne, e guardavamo I Simpson in streaming!😅), ammetto che non sono venute come quelle di mia nonna, ma sono state comunque ottime!

Visto che gran parte dei prodotti li ho presi dal nostro magazzino, ed ammetto che il ragù non l'ho fatto io, vi riporto di seguito la ricetta che ho seguito.

Ingredienti (per 6 persone):

ingredienti delle lasagne tradizionali alla bolognese

Preparazione della besciamella:

In una pentola, sciogliere il burro a fuoco medio. Aggiungere la farina e mescolare energicamente per evitare grumi. Gradualmente, versare il latte caldo, continuando a mescolare fino a ottenere una crema densa e liscia. Aggiungi un pizzico di noce moscata per un tocco aromatico.

Si consiglia di utilizzare una farina 00, che grazie alla sua consistenza fine ed una bassa percentuale di proteine contribuirà a rendere la besciamella vellutata e cremosa senza la formazione di grumi. 

Preparazione delle lasagne:

Per questa ricetta ho utilizzato delle lasagne secche, quindi dobbiamo procedere alla precottura:

  1. Porta a Ebollizione l'Acqua:

    • In una pentola capiente, porta a ebollizione una quantità sufficiente di acqua salata. Aggiungi abbastanza sale per conferire sapore alla pasta.
  2. Aggiungi le Lasagne:

    • Immergi le lasagne secche nell'acqua bollente, assicurandoti di mescolarle delicatamente per evitare che si attacchino tra loro.
      Cuocere secondo le indicazioni della confezione (in questo caso 10-12 minuti) o fino a quando diventano al dente.
  3. Scola e Raffredda:

    • Una volta cotte, scola le lasagne e passale sotto acqua fredda per interrompere la cottura e raffreddarle rapidamente. Questo aiuterà anche a fermare il processo di cottura residua.

A questo punto possiamo all'assemblamento.

Prendere una teglia o una pirofila da forno e stendere un leggero strato di ragù.

Stendere quindi sopra uno strato di pasta per lasagne e coprire con una generosa quantità di ragù, besciamella e formaggio.

Ripetere la stratificazione fino alla fine degli ingredienti, facendo attenzione a terminare con uno strato di ragù coperto da un'abbondante pioggia di parmigiano grattugiato.

A me piace aggiungere in mezzo agli strati dei pezzettini di mozzarella, in modo rendere le lasagne più filanti ed il sapore più delicato.

preparazione delle lasagne classiche al ragù

 

Infine, inforniamo la teglia in forno preriscaldato a 180°C per circa 30-40 minuti o finché la superficie diventa dorata e croccante.

Lascia riposare per qualche minuto prima di tagliare e servire, in modo da permettere ai sapori di fondersi.

ricetta per preparare le lasagne

Varianti alle lasagne classiche:

  • Prova vari tipi di Formaggio: per ottenere la combinazione di sapori che preferite.
  • Combina diversi tipi di Ragù: sul nostro shop puoi trovare vari tipi ragù, da quelli di cacciagione (cervo, cinghiale, fagiano o capriolo) a quelli ai funghi, fino a quelli di razze suine particolari come la cinta senese o il suino nero di maremma. Scegli il tuo gusto preferito i mischialo al ragù classico per dare un tocco personale e sfizioso.

Vino in abbinamento alle lasagne tradizionali:

Con il cuore vi direi di accompagnare le lasagne classiche al vino del vostro contadino di fiducia, ma se questo non è possibile possiamo ripiegare su un rosso robusto e strutturato che possa complementare i sapori ricchi della carne e del formaggio, come un Chianti Classico dalle note fruttate (ne potete trovare varie etichette sul nostro shop) o un Brunello da Montalcino se volete rimanere in territorio toscano, che con la sua morbida tannicità contrasta perfettamente la ricchezza delle lasagne.

Chiaramente anche un Barolo o un Montepulciano d'Abruzzo si sposano perfettamente.

Buon appetito amici, e non dimenticate la pennichella del dopo pranzo mentre guardate la partita!😋

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione

FACILE, SEMPLICE, COMODO

Libertà di scelta e di acquisto

Nessuno minimo d'ordine e di quantità

Spedizione Unica

Ricevi tutto in un'unica spedizione

Temperatura controllata

Imballaggio in carta Kraft refrigerata 100% riciclabile. Sempre omaggio

Prodotti freschi

Ritiriamo i prodotti giornalmente, garantendo la loro freschezza

Scelta green

Diventi green con un click, sostieni l'ambiente e curi te stesso